NASTRIAMO IN ROSA

BLUES in G
Blues in G: Score

STELLA BY STARLIGHT
Stella by starlight: analisi solo pag 1
Stella by starlight: analisi solo pag 2
Stella by starlight: solo 1
Stella by starlight: solo 2

SWEET HOME CHICAGO: improvvisazione

GIRO ARMONICO
Melodic Style
Melodic Score
Country Style
Country Score
Modern Style
Modern Score



...search in soundme:
  
Ricerca personalizzata

D7b9 - G7+

La scala diminuita può essere usata con molta libertà su questo genere di accordi, in quanto contiene le tipiche note out. Nel nostro specifico caso utilizziamo la nona bemolle (cioè la nota Eb) dell'accordo di D, che priicipalmente identifica l'alterazione dell'accordo, mentre F e F# implicano la classica appoggiatura bluesy.
Nell'accordo di G7+ vengono utilizzati dei frammenti cromatici che gravitano intorno alle note caratteristiche dell'accordo aumentato. Melodicamente, l'accordo è più riconoscibile nella seconda battuta del G7+ grazie alla presenza della quinta aumentata (nota D#, anche se in partitura ne leggete la relativa enarmonica, cioè Eb, per comodità di scrittura).


Cm7 - Ebm7

Un tipico modo di suonare out all'interno di un accordo minore. La sequenza discendente che si alterna su seconda e terza corda permette addirittura l'uso della terza maggiore (nota E) su Cm7.
Nell'accordo successivo, Ebm7, la settima bemolle (nota Db, trasformata enarmonicamente in C#) viene per così dire "snobbata" dalla settima maggiore (nota D), decisamente out con l'accordo. Il trucco, in casi come questo, consiste nel fare risaltare la nota "out" vicino alla sua effettiva nota "in", quindi D vicino a Db.


Ab7 - Bbmaj7

Considerando il Ab7 come quinto grado appaiato al precedente accordo di Emb7, si forma il classico II°-V°. Questo, però, presuppone un tonalità ben precisa, che non è quella dell'accordo che invece verrà suonato nella battuta successiva (il Bbmaj7). In pratica vi è stata una sostituzione tipica sul II°-V° di Bb: l'armonia è stata trasposta una terza minore sopra, sostituendo il secondo grado della tonalità di Bb (accordo di Cm7) con lo stesso tipo di accordo una terza minore sopra, e cioè il Ebm7. Stesso procedimento per quanto riguarda il Ab7, che sarebbe la trasposizione (sempre una terza minore sopra, ovviamente) del quinto grado di Bb, cioè F7. In questo caso, inoltre, su Ab7 viene utilizzata la scala di Ab misolidio.
L'arpeggio discendente su Bbmaj7 è un modo lidio, che permette di utilizzare una nota "out" (il E sulla quinta corda), che ben si presta a creare una leggera tensione sull'accordo di Bbmaj7.


Em7b5 - A7b9 - Dm7b5 - G7b9 - Cm7b5 - F7b9

Nella successione di II°-V° minore che vediamo sopra, la melodia cerca di avvicinarsi a quella del tema portante del brano, variandone ovviamente in alcuni punti. Attenzione all'ultimo accordo, il F7b9, sul quale viene utilizzata la scala misolidia di F che conclude con un cromatismo ascendente per collegarsi alla battuta finale di Bbmaj7.


Bbmaj7

La scalata discendente è fatta sul modo lidio di Bb, e presenta il quarto grado (di Bb) innalzato di un semitono (da Eb a E), secondo il sistema visto nel precedente accordo di Bbmaj7.


Scarica il midi file del brano
Stella by starlight
Scarica il midi file della base a velocità normale
Base a velocità normale
Scarica il midi file della base a velocità ridotta
Base a velocità ridotta
Scarica il midi file del solo
1° Solo
Scarica il midi file del solo
2° Solo

Pagina precedente

torna all'inizio della pagina

  Print

Pagina successiva