Le legature
Hammer-on
Pull-off
Tecnica avanzata
Scale maggiori
Scale diminuite



...search in soundme:
  
Ricerca personalizzata

Hammer-on e pull-off
Ex. #1

Ecco una serie di esercizi molto interessanti per suonato riguarda l'uso dei legati. Incominciamo a lavorare sulla coordinazione necessaria quando vengono usati una serie continua di hammer-on, come nel primo esercizio, e pull-off, nel secondo. Prestate attenzione all'uso della mano sinistra, compito facilitato nei primi due esercizi dal fatto che si devono usare solo indice e anulare posizionati al quinto tasto. Suonare molto lentamente.

Ex. #2

Ex. #3

Gli esercizi a seguire sono impostati su di un sistema di apprendimento tecnico gemello a quello utilizzato nella sezione riguardante lo sviluppo della pennata alternata. Infatti dobbiamo lavorare utilizzando la tecnica del dito per ogni tasto, suonando gruppi di quattro note su ogni singola corda, all'interno di una singola posizione. Posizioniamo la mano sinistra in prima posizione in modo tale che l'indice suona sul primo tasto, il medio sul secondo, l'anulare al terzo e il mignolo al quarto. Eseguite le prime quattro note sulla prima corda, pennando il F che lega in hammer-on al F# e il G che lega al G#.
Lo stesso lavoro deve essere fatto sulle altre corde una per una fino alla sesta, dopo di che si avanza di un posizione, cioè in seconda posizione, salendo con lo stesso tipo di esecuzione alla prima corda. Arrivati alla prima corda, avanzate di una posizione e ridiscendete, operando di nuovo un cambio di posizione arrivati alla sesta. Suonare fino alla zona più alta della tastiera.

I quattro esercizi successivi devono essere eseguiti con il sistema appena visto. Memorizzatevi quindi il pattern di quattro note sulla prima corda, per poi suonarlo via via sulle altre corde e in altre posizioni. Nel pentagramma trovate scritto l'esercizio solo sulle prime due corde, ma dovete, come appena detto, eseguirlo su tutte. Prestate attenzione alla coordinazione delle mani nell'uso dei legati, suonando dapprima molto lentamente ogni esercizio, per poi farlo a tempo con l'ausilio del metronomo.

Ex. #4

Ex. #5

Ex. #6

Ex. #7


Fino ad ora abbiamo utilizzato le legature solamente in battere, quindi sulle note che cadono sul tempo forte e accentato del movimento. Dobbiamo comunque vedere cosa succede se la legatura viene posta sul tempo debole, cioè in levare. La nota che darà l'attacco all'hammer.on o al pull-of viene suonata con la pennata in su. Eccovi un paio di esercizi con i quali potrete abituarvi anche a questa tecnica. Suonateli anche in questo caso su tutte le corde spostandovi di posizione (stesso sistema visto sopra).

Ex. #8

Ex. #9


Ex. #10

In questo esercizio, da trasportare sempre su tutte le corde, la mano sinistra suona una serie continua di hammer-on e pull-off alternati. Preoccupatevi di mantenere un volume costante nelle note ottenute dalle legature: per fare questo occorre usare molta forza nel premere durante l'hammer-on e nello strappare del pull-off.


Arrivati a questo punto dovreste avere raggiunto una buona tecnica e un buon controllo della coordinazione destra - sinistra per quanto riguarda l'uso dei legati. Approfondite questa pagina, in quanto è molto utile e interessante per lo sviluppo degli esercizi che possiamo vedere nella pagina seguente, esercizi di ben altro livello tecnico e che richiedono quindi un'ottima base per poterli affrontare.


Pagina precedente

torna all'inizio della pagina

Pagina successiva