Intro
L'approccio
Esercizi base
Tecnica avanzata
Tapping a due dita



...search in soundme:
  
Ricerca personalizzata

Tapping a due dita

In questa sezione ci occupiamo di come suonare parti in tapping utilizzando due dita della mano destra. Il concetto base prevede la possibilità di sfruttare le dita della destra per ampliare diteggiature della mano sinistra oppure per costruire armonie su bicordi o accordi, sempre diteggiati dalla mano sinistra.
Tutti gli esempi sono suonati dalla mano destra senza il plettro in mano: se eventualmente volete, potete sfruttare questi esempi anche tenendo in mano il plettro, considerando però che l'indice non suonerà il tapping e sarà sostituito in questo dal dito medio.

Example #1
Nella prima battuta del nostro primo esercizio la mano sinistra esegue due hammer-on, al 5° e al 7° tasto rispettivamente della 6a e della 5a corda. La mano destra esegue un tapping su 4a e 3a corda al 14° tasto. Dopo la diteggitura si sposta in moto contrario, con la mano sinistra in 7a posizione e la destra che scende al 12° tasto. Di seguito la sinistra si sposta all'8° tasto.
Nella seconda battuta la destra preme 5a e 4a corda al 12° tasto, operando di seguito una slide al 13° e ritorno, per poi seguire con un pull-off sul 10° tasto, premuto da anulare e mignolo della mano sinistra. Si chiude con la mano destra che ripreme in tapping al 12°.


Example #2
Sequenza di accordi che seguono un armonia tipicamente blues su accordi di settima. Ogni accordo sviluppa un bicordo suonato in hammer-on dalla mano sinistra (quindi il I° e il V° dell'accordo), mentre la mano destra suona gli altri due gradi dell'accordo (il III° e il VII°b).
Attenzione alla ritmica che prevede il continuo alternarsi tra ottavi e coppie di sedicesimi.


Example #3
Alternanza di bicordi e tapping, con la mano destra che si intervalla in modo irregolare rispetto alla sinistra. Osservando la prima battuta possiamo notare come la sinistra esegue in hammer-on prima il bicordo e poi solo una nota fissa di basso. La mano destra suona invece due note (4a e 5a corda al 10° tasto), poi una (9° tasto), di nuovo due (4a e 5a corda al 10° tasto), una (12° tasto) ed infine due al decimo e una al nono tasto.


Example #4
Sulla base dell'accordo di G7 la mano sinistra suona parte del bicordo di G (anche se inizia su quello di A), mentre la mano destra lavora su coppie di note della scal blues di G.


Example #5
Questa frase è ricavata dalla scala di A maggiore e può essere adattata sia all'accordo di A, di D e di E maggiore. L'esecuzione prevede l'uso di una diteggiatura a quattro note su ogni corda divise in due parti, due per ogni mano. Tutta in legato con la prima nota di ogni gruppo che viene suonata dall'hammer-on del dito indice sinistro.


Example #6
Struttura analoga al precedente esempio con la differenza che tutte le note sono consecutive e suonate in senso ascendente.




Pagina precedente

torna all'inizio della pagina
Inizio pagina

Pagina successiva

Print